PALIO DEI TERZIERI

La manifestazione del “Palio dei Terzieri” prende vita nel 1980 con i connotati di rievocazione medievale. Nel mese di ottobre viene infatti ricostruito un momento particolarmente critico della storia di Trevi: Nel 1214 la città venne infatti saccheggiata e distrutta dagli spoletini su volontà del duca Theopoldo. I trevani mostrarono però un temperamento estremamente positivo che li riportò a riemergere dalle macerie e a rimboccarsi le maniche per la ricostruzione della loro bella Trevi.

Il “Palio dei Terzieri” consiste in una corsa a tempo con un carro di 430 kg. Il percorso di gara, prevalentemente in salita, è di 800 metri. La partenza (dopo il terzo tocco di campana della torre) è da “Porta Nuova” e si snoda lungo le antiche mura fino alla “Piazza del Comune”.

Qui la Mora (busto ligneo raffigurante una donna guerriero) attende che il “bàlio” (popolano al quale è affidato il gesto conclusivo della corsa) le strappi la chiave dalla mano destra per aprire la porta della torre e dare il tocco di campana, segno simbolico della riconquista della città.

Gareggiano, per ogni Terziere, venti giovani “Portacolori”, che si alternano, in più staffette, nell’ardua e avvincente corsa, durante la quale uno traina e gli altri spingono con tutte le forze il carro. Tra un cambio e l’altro non c’è tregua: dopo il passaggio del testimone si deve continuare a correre per raggiungere la Piazza entro due minuti dal tocco della campana del bàlio. Vince il Terziere che ha impiegato minor tempo e commesso meno irregolarità.

Quella del 2018 sarà l’edizione numero 38 del Palio dei Terzieri e si svolgerà DOMENICA 7 OTTOBRE A PARTIRE DALLE ORE 14:30. Prevendite presso i terzieri Domenica 30 settembre ore 17:00.

Qui di seguito riportiamo una tabella con i risultati di tutte le edizioni.

💙1980 CASTELLO 3’00″00 (piano 3’05″00 – matiggia 3’10″00)
🔴1981 piano 2’55″09+5* (matiggia 3’06″01 – CASTELLO 2’53″01 +25″**) [*5 secondi di penalità per aver spinto in 6 in una frazione del percorso **25 secondi di penalità al Terziere Castello per alcuni portacolori non rientrati nei tempi prestabiliti]
‼️1982 Non Assegnato. (CASTELLO 2’52″00 – matiggia 2’54″00 – piano 2’45″10) [il terziere del piano squalificato, contesta l’organizzazione, impedisce lo svolgimento della gara, abbandona la piazza per rientrarvi dopo 2 ore. Scoppia la rissa. il sindaco decide di non assegnare il palio]
🔴1983 piano 2’42”04 (CASTELLO 2’42″07 – matiggia 2’46″03) [primo rilevamento con cronometro elettronico]
💙1984 CASTELLO 2’40″04 (piano 2’42″02 – matiggia 2’42″06)
🔴1985 piano 2’38″02 (CASTELLO 2’42″09 – matiggia 2’57″03)
🔴1986 piano 2’33″00 (matiggia 2’40″08 – CASTELLO 2’45″01)
🔴1987 piano 2’35″60 (matiggia 2’37″19 – CASTELLO 2’49″14)
🔴1988 piano 2’35″21 (CASTELLO 2’40″10 – matiggia 2’43″16)
🔴1989 piano 2’35”91 (CASTELLO 2’36”66 – matiggia 2’37”74)
🔶1990 matiggia 2’35”08 (piano 2’35”80 – CASTELLO 2’36”55)
🔴1991 piano 2’37”52 (CASTELLO 2’40”31 – matiggia 2’36”34+’1*) [1” di penalità al terziere Matiggia per la perdita della chiave da parte del Bàlio]
🔶1992 matiggia 2’39”76 (piano 2’42”30 – CASTELLO 2’42”24 +’20) [20” di penalità al Castello per 4 portacolori non rientrati nei termini prestabiliti]
💙1993 CASTELLO 2’35”93 (piano 2’38”77 – matiggia 2’35”68+’15) [’15 di penalità per 3 portacolori del Matiggia non rientrati nei termini previsti]
💙1994 CASTELLO 2’32”53 (piano 2’34”12 – matiggia 2’35”68) [da quest’anno il tempo viene rilevato con le fotocellule]
💙1995 CASTELLO 2’31”84 (piano 2’33”52 – matiggia 2’38”85)
🔴1996 piano 2’29”30 (CASTELLO 2’34”57 – matiggia 2’34”72)
‼️1997 NON DISPUTATO [causa terremoto]
💙1998 CASTELLO 2’33”31 (matiggia 2’36”45 – piano 2’32”41+5”) [5”penalità per mancato rientro di 2 portacolori]
🔴1999 piano 2’21”61 (matiggia 2’21”82 – castello 2’21”44+5”) [I tempi inferiori sono dovuti a una riduzione del percorso occupato dai cantieri post terremoto: arrivo a Villa dei Boemi]
🔴2000 piano 2’25”96 (matiggia 2’28”36 – castello 2’28”83)
💙2001 CASTELLO 2’25”40 (piano 2’28”46 – matiggia 2’32”77
🔴2002 piano 2’24”91 (CASTELLO 2’25”48 – *) [matiggia non partecipa]
🔴2003 piano 2’26”27 (CASTELLO 2’26”28 – matiggia 2’28”72)
💙2004 CASTELLO 2’24”01 (matiggia 2’25”61 – piano 2’24”69 + 5”*) [5”penalità per mancato rientro di 2 portacolori]
💙2005 CASTELLO 2’26”04 (piano 2’27”05 – matiggia 2’29”64) [disputata la 2^ domenica per avverse condizioni meteo]
💙2006 CASTELLO 2’26”78 (matiggia 2’28”34 – *) [piano eliminato per incidente]
💙2007 CASTELLO 2’29”69 (matiggia 2’29”89 – piano 2’30”36) [il tempo del Castello è stato contestato per malfunzionamento dei apparecchi di misura. Assegnato il Palio il 13/10]
🔶2008 matiggia 2’31”30 (CASTELLO 2’33”15 – piano 2’35”17) [Gara per la prima volta in notturna, programmata per sabato 3 ottobre, rinviata a domenica 4 ottobre per maltempo. Percorso allungato di qualche metro a Piazza Garibaldi per la presenza di un cantiere edile]
💙2009 CASTELLO 2’29”38 (piano 2’31”41 – matiggia 2’38”24*+10”) [10”di penalità per caduta della chiave.
🔶2010 matiggia 2’25”17 (piano 2’26”58 – CASTELLO 2’28”96)
🔴2011 piano 2’19”99 (matiggia 2’22”27 – CASTELLO 2’26”60)
🔴2012 piano 2’23”11 (CASTELLO 2’26”17 – matiggia 2’26”57) [nuova pavimentazione dell’ultimo tratto]
🔴2013 piano 2’22”85 (CASTELLO 2’24”77 – matiggia 2’25”23) [per avverse condizioni meteo, disputata Domenica 6 ore 15]
🔴2014 piano 2’21”47 (matiggia 2’27”46* – CASTELLO 2’27”96) [2”penalità per mancato rientro di 1 portacolori]
🔴2015 piano 2’26”37 (matiggia 2’29”34 – CASTELLO 2’34”09)
‼️2016 NON DISPUTATO
🔶2017 matiggia 2’27”91 (piano 2’28”87 – CASTELLO 2’32”96)

📞Clicca qui e chiamaci📞
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: